In Regione presto un gruppo di lavoro per aggiornare le direttive sui nidi. Questo l’impegno assunto oggi dal Consiglio regionale  con una mozione  approvata all’unanimità, presentata dalla consigliera regionale Elisabetta Strada (Lombardi civici europeisti) che spiega: “La legge di riforma della scuola del 2015 impone  una revisione dei servizi educativi per l’infanzia che  non riguardano più solo la fascia 3-6 anni ma   l’intero arco della vita che va da 0 a 6 anni.
La normativa dunque  definisce  anche i nidi non più solo servizio di assistenza alle famiglie ma veri servizi pedagogici.  La necessità è quella  di rivedere    le direttive relative ai servizi per l’infanzia  nel suo complesso. Per  fare questo  è  essenziale che  la Regione  colmi un vuoto normativo e attivi al più presto un gruppo  di lavoro  che coinvolga Comuni e  scuole per l’infanzia”.

Milano, 5 marzo 2019


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *